Nuraghe Santu Antine a Torralba02:09

  • 8,756 views
Published on 31 marzo 2016

Siamo soliti associare gli oltre 7 mila nuraghi presenti in Sardegna con la Reggia Nuragica di Barumini, perché scavata da Giovanni Lilliu, ma anche perché divenuto patrimonio dell’umanità tutelato dall’Unesco nel 1997. Eppure c’è un altro nuraghe che per dimensioni e stato di conservazione rivaleggia con “su Nuraxi” di Barumini. E’ la Reggia Nuragica di Santu Antine (o Santine, che in sta per San Costantino) a Torralba (in provincia di Sassari, nel nord Sardegna, facilmente raggiungibile dalla SS131), noto con la denominazione popolare di “Sa Domo de su Re“, ovvero la “Casa del Re“.

In questo video aereo vediamo tutta la spettacolarità di questa grande fortezza nuragica costruita 4500 anni fa con enormi e pesantissimi massi, tanto grande che l’altezza del mastio centrale raggiungeva in origine una misura compresa tra i 22 e i 24 metri!

E se le immagini dei ragazzi di Droneimagine Drone sono davvero belle, da non mancare è una visita dal vivo a questa complessa struttura con i suoi due pozzi, la cinta esterna di muraglia trilobata e il villaggio intorno. Per percorrerne le sue gallerie, camminamenti, scalinate e perdersi nella magia di una terra vecchia di millenni.

Imperdibile, voi ci siete mai stati?

Summary - Riepilogo
Description - Descrizione

In questo video aereo, ma non solo, ci possiamo godere tutta la spettacolarità della grande fortezza nuragica di Santu Antine a Torralba!

loading...
  • Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Ti è piaciuto questo video?
nuraghe-santu-antine-torralba
Chiudi il box!