Binos in beranu 2015 a Borutta: Scopri adesso il programma completo del 28 marzo 2015

Binos in beranu 2015 a Borutta: Continuano anche nel prossimo weekend le feste dedicate al vino nel sassarese, sabato 28 marzo 2015 infatti, a Borutta (nel Meilogu, si esce dalla ss131 all’altezza di Torralba), si terrà “Binos in beranu“, manifestazione enogastronomica organizzata dall’Asdcr Borutta e dal comitato memorial “Paolo Demartis”, con il patrocinio del Comune.

Programma:

L’appuntamento è per le ore 19,00 con l’apertura delle cantine nelle vie del centro storico e le degustazioni di vini locali accompagnati da prodotti gastronomici. La serata sarà inoltre allietata dagli spettacoli itineranti del Coro Lachesos di Mores, de Lu Coru di Sassari, de Sa cantoria de su tuffudesu di Osilo, de Su Coro de ‘Orutta e, al termine della serata, dai Gonzales in concerto.

Per maggiori informazioni: Marco 349.3666076 – 392.4290692

Borutta e la Cattedrale di San Pietro di Sorres:

Borutta è un comune ormai davvero piccolissimo, all’ultima censimento contava appena 285 abitanti, eppure l’area venne abitata sin dal Neolitico – vedi la grotta naturale di “Ulari” – e divenne assai importante in epoca giudicale. Proprio tra il XII e il XIII secolo venne edificata l’ormai ex cattedrale di San Pietro di Sorres (l’omonima diocesi è scomparsa nel lontano 1503), monumento nazionale dal 1894 e uno dei degli esempi più affascinanti e conosciuti dello stile romanico toscano in Sardegna. Questo è il sito dell’adiacente Monastero Benedettino.

cattedrale-san-pietro-sorres

Dove si trova e come arrivare a Borutta:

Diversi anche i servizi navetta proposti da privati come spesso capita nel nord ovest dell’isola, per maggiori info consultate la pagina Facebook dell’evento.

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

photo credit: Cheryll – CC

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.