Foto della Sardegna: Mare e Paesaggi di inizio Primavera!

Foto della Sardegna su Instagram: Buongiorno e buon inizio settimana a tutti, settimana che noi salutiamo come sempre in maniera soft guardandoci le foto più belle della nostra isola pubblicate su Instagram negli ultimi sette giorni, grazie alla selezione svolta dagli amici di Instagramers Sardegna fra tutti gli scatti da voi condivisi sul noto social network con questi hashtag: #igersardegna, #dafareinsardegna, #dafareaNOMECOMUNE, #sardiniaexperience, #sardegnaintavola. Per maggior chiarezza ricordatevi anche di georefenziare le vostre immagini. Oggi vedremo tanto mare e tanti paesaggi, ma soprattutto e tante idee per gite ed escursioni fuori porta.

Cominciamo con le quattro foto che meglio di tutte le altre rappresentano la Sardinia Experience, la scoperta emozionale della nostra terra, e la profonda bellezza della natura sarda. Partiamo da questa splendida foto scattata presso Villaggio Nurra, sulla costa tra l’ Argentiera e Stintino – #sardiniaexperience, foto di @homer_1959:

villaggio-nurra-sassari

Ancora un panorama mozzafiato, qualcuno potrebbe pesare pure che non si tratti di un paesaggio sardo, ma come ripeteva lo slogan turistica di qualche anno fa, la Sardegna è più di un continente. Eccovi perciò lo splendore della valle del Cedrino, che scorre in provincia di Nuoro – #sardiniaexperience, foto di @sardinia_island:

valle-cedrino-sardegna

Penserete che qui siamo nel Gennargentu, invece è il panorama che si può ammirare dal massiccio del Linas, tra Villacidro e Gonnosfanadiga, nel Medio Campidano – #sardiniaexperience, foto di @steemuscas:

panorama-dal-monte-linas

Scatto assai particolare dedicato a San Giovanni di Sinis, in territorio di Cabras, vicino Tharros – #sardiniaexperience, foto di @rossyfn_:

san-giovanni-di-sinis
Ancora uno scatto davvero fantastico che ci mostra il tramonto visto dal belvedere di Nebida – frazione di Iglesias – , uno dei più belli di tutta la Sardegna, sotto noterete la celebre laveria La Marmora, più a destra, non inquadrato si può ammirare anche tutta la bellezza del faraglione del Pan di Zucchero, con di fronte quel miracolo della tecnologia mineraria che fu Porto Flavia – #dafareinsardegna, #dafareaiglesias, foto di @giansgru:

laveria-la-marmora-tramonto-nebida

Rimaniamo al mare con una bella foto dell’incantevole chiesetta di Balai – detta anche di San Gavino a mare – , che dal 1850 domina l’omonima scogliera e offre una vista impagabile sul Golfo dell’Asinara. La tradizione vuole che proprio qui vennero sepolti i martiri turritani Gavino, Proto e Gianuario ai quali Porto Torres dedica ogni anno, ai primi di giugno, sa Festha Manna – #dafareaportotorres, #dafareinsardegna, foto di @valeriofor:

chiesa-balai-porto-torres

Importante appuntamento sabato e domenica prossimi con l’11° incontro mondiale degli Instagramers, che in Sardegna avrà luogo a Cabras, visiteremo Tharros e i Giganti di Mont’è Prama, le spiagge e le lagune della zona, un appuntamento davvero da non perdere, questo è il manifesto della giornata:

colonne-tharros

Adesso ci rechiamo nell’interno della nostra isola, ma non troppo lontano dal mare, qui siamo infatti a Galtellì, importante centro religioso che si trova lungo il Cedrino, la cui valle abbiamo visto prima. Questo è il portone d’ingresso de “Sa Domo ‘e sos Marras“, antica casa padronale risalente al XVIII° secolo attualmente adibita a museo etnografico – #dafareinsardegna, #dafareagaltellì, foto di @durusia:

Sa-Domo-e-sos-Marras-galtelli

Scendiamo adesso a Cagliari, con due scatti provenienti dalla capitale della Sardegna. Ecco infatti due idee per sfruttare la primavera ormai in arrivo, una bella visita guidata alla Torre dell’Elefante (attenzione quando scendete dagli ultimi piani, specie se soffrite di vertigini, sembra di calarsi nel vuoto), oppure invadere il Poetto per godersi i primi raggi di sole, magari per un bel gioco in compagnia – #dafareacagliari, foto di @nicomassafotografist:

torre-elefante-cagliari giochi-al-poetto

A Sassari vediamo invece piazza Tola, palcoscenico di tante manifestazioni ed eventi, dal natale all’estate sassarese – #dafareasassari, @valeriofor:

piazza-tola-sassari

Chiudiamo come sempre in cucina con ben tre scatti, il primo rappresenta su Filindeu, protagonista di uno dei laboratori che si sono svolti a “Sa Mandra” ad Alghero durante la prima giornata di Nàrami, un viaggio alla scoperta della Sardegna, dedicato alla valorizzazione delle eccellenze storiche, gastronomiche, artigianali delle diverse aree della Sardegna (si è cominciato dalla Barbagia); la seconda ci fa vedere le Tiliccas, dolce tipico della nostra isola (vedremo la ricetta in seguito su questo blog); la terza è la ricetta delle lasagne con carciofi, pecorino e menta che noi “sfruttiamo” per introdurvi alla sagra del carciofo di Samassi del prossimo weekend (sabato e domenica, 21 e 22 marzo 2015, mentre il venerdì precedente vi spiegherò la ricetta sulla nostra rubrica Sardegna in Tavola) – #sardegnaintavola, #sardiniaexperience, foto rispettivamente di @valeriofor, @veraincucina, @cheeselovespepper:

su-filindeu tiliccas-dolci-sardegna

lasagne-carciofi-pecorino-menta-2

Vi ricordo infine che potete seguire questo blog sui principali social: FacebookTwitterGoogle+ Instagram.

LINKS UTILI:

Foto della Sardegna: Passeggiate, musei e sagre di fine Inverno!

Foto della Sardegna: Il mare è bello anche d’inverno!

Foto della Sardegna: Panorami e suggestioni di febbraio 2015

Foto della Sardegna: Tra carnevali tipici e scorci paesaggistici!

Instagram Sardegna: Panorami, scorci e gite di fine gennaio!

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.