Sartiglia Oristano 2015: Ecco il programma completo del 15 e 17 febbraio 2015!

Sartiglia Oristano 2015: E’ tutto pronto come ogni anno a Oristano per una nuova edizione della Sartiglia, la giostra medievale più famosa dell’isola e recentemente inserita tra le 11 feste del carnevale da non perdere in Italia. La corsa alla stella e le successive pariglie si svolgeranno come ogni anno la domenica – Sartiglia del Gremio dei Contadini  –  e il martedì grasso – Sartiglia del Gremio dei Falegnami – , che quest’anno cadono rispettivamente il 15 e 17 febbraio 2015, vediamo assieme il programma di queste due intense giornate di festa e spettacolo. Mentre vi ricordiamo che qui potete trovare tutte le info sull’acquisto dei biglietti per le tribune.

Programma Sartiglia di Oristano del 15 e 17 febbraio 2015:

Ore 10,00 – Bando – Di primo mattino, il gruppo dei tamburini e dei trombettieri partendo dalla piazza Eleonora d’Arborea, davanti al Palazzo del Comune, scorta un araldo a cavallo che nelle vie del centro storico, da lettura del Bando della Sartiglia, invitando il popolo ad assistere alla giostra equestre.

Ore 11,00 – Annullo Postale – Apertura Ufficio Postale con Annullo Postale Speciale presso il Palazzo Arcais (Corso Umberto I, 52).

Ore 12,00 – Vestizione – E’ uno dei momenti più mistici della Sartiglia perché l’uomo scelto per divenire Componidori viene vestito con gli abiti della festa e con la maschera, salirà quidi a cavallo per non scendervi più fino  a sera, in questo momento diventa il punto d’unione tra il popolo e Dio:

La mattina della corsa, su Componidori (il capocorsa), dopo la visita alle scuderie per salutare gli amici e cavalieri, si reca presso la casa del presidente del gremio da dove verso le 11 parte il corteo verso la sede dove avverrà la Vestizione. Il gruppo dei tamburini e trombettieri, apre il corteo composto da is massaieddas e da sa massaia manna, che portano con dei cestini gli abiti per la vestizione de su Componidori, seguono i componenti del gremio, che custodiscono le spade e gli stocchi per la corsa e su Componidori. Terminata la vestizione, dal tavolo dove è stato vestito, su Componidori monta sul cavallo. In quel momento il presidente del gremio gli consegna sa Pippia de Maiu con la quale saluta, cn segni di benedizione, il presidente del gremio e tutti i presenti.

Alla Vestizione si può assistere solo ad invito e gli inviti sono distribuiti dai Gremi, vi si può comunque assistere in diretta dal maxi schermo posizionato in piazza Eleonora d’Arborea. La Domenica la vestizione de su Componidori avviene nella sede del Gremio dei Contadini in via Aristana, il Martedì, in quella del Gremio dei Falegnami in via Palmas.

Vestizione e Corsa alla Stella, video dello scorso anno, gremio dei falegnami:

Ore 13,15 – Corteo – Al termine della cerimonia della Vestizione, il corteo dei 120 cavalieri guidato da su Componidori e preceduto dai trombettieri e tamburini, massaieddas e dal gremio, si dirige verso il percorso di via Duomo nel quale si svolgerà la Corsa alla Stella. Si incomincia a entrare nell’atmosfera della festa e comincia a salire la tensione.

Ore 13,30 circa – Corsa alla Stella  Con il triplice incrocio di spade tra su Componidori e il suo secondo che si svolge sotto il nastro verde che sostiene la stella, al ritmo dei tamburi, ha inizio la corsa. La prima discesa spetta a su Componidori, a seguire i sui compagni di pariglia, la pariglia de su componidori della Sartiglia del martedì e tutti i cavalieri a cui concederà l’onore della spada. Seguiranno le discese con lo stocco e sa Remada. Quest’ultima è un momento davvero spettacolare perché su componidori si lancia al galoppo piegato completamente sulla schiena nell’atto di benedire la folla con sa Pippia de Maiu e affidandosi completamente al suo cavallo.

Al termine si ricompone il corteo dei cavalieri che ripercorrendo la via Duomo e passando dal corso Umberto e dalla piazza Roma, si dirige verso la via Mazzini, teatro dove si svolgeranno le Pariglie.

Ore 16,30 circa – Corsa delle Pariglie  Da “su Brocci”, il piccolo tunnel che si immette nella via Mazzini, prendono il via le spericolate acrobazie dei cavalieri. Su questo percorso, secondo l’ordine di sfilata, tutte le pariglie partecipanti potranno cimentarsi nelle evoluzioni. Apre e chiude la corsa delle Pariglie la pariglia de su Componidori.

Sartiglia di Oristano, video delle pariglie di domenica, lo scorso anno:

Ore 18,30 – Svestizione  Al termine della corsa delle pariglie il corteo si ricompone e ritorna sul percorso della via Mazzini. Ormai all’imbrunire, la sfilata dei cavalli e dei cavalieri segna la fine della corsa. Al termine della sfilata il corteo formato dai trombettieri, dai tamburini, dal gremio e dai cavalieri, si dirige alla volta della sede del gremio dove è avvenuta la vestizione de su Componidori per procedere con la Svestizione. Levati il cilindro e il velo, lo straordinario rullo dei tamburi segna il momento in cui viene tolta la maschera. Da quel momento il gremio, i cavalieri e tutti i presenti si recano da lui per salutarlo e congratularsi. L’ingresso alla Svestizione è libero e si svolgerà la domenica e il martedì presso le sedi dei rispettivi gremi.

Mappa della Sartiglia di Oristano 2015:

mappa-sartiglia-2015

La fonte è la brochure ufficiale della Sartiglia (clicca per ingrandire).

Altri eventi collaterali e luoghi della Sartiglia 2015:

eventi-sartiglia-2015 eventi-sartiglia-2015-2

Sartiglia in diretta TV e in diretta streaming sul web:

Se per qualsiasi motivo non riuscirai ad essere ad Oristano per la Sartiglia potrai seguirla comunque in diretta sia sulle principali emittenti sarde, sia in streaming sul sito della Fondazione Sartiglia, su Tiscali e EjaTV.

Segui questo blog su FacebookTwitterGoogle+.

LINKS UTILI:

Come arrivare a Oristano

Visit Sartiglia, per organizzare la tua visita alla Sardegna

Dove parcheggiare per la Sartiglia

Dove dormire e mangiare a Oristano

La Sartiglia spiegata su Wikipedia

Emozioni di Sartiglia – Seconda edizione del concorso fotografico

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.