Saldi Invernali 2015 in Sardegna, si parte il 3 Gennaio 2015. Prima della Befana!

Saldi Estivi 2015 in Sardegna: Sono stati anticipati anche i Sardegna i Saldi Invernali del 2015, che stavolta cominceranno tre giorni prima della Befana, il 3 gennaio 2015 e andranno avanti per i successivi due mesi. Lo ha ufficializzato nella giornata di ieri l’assessore al Turismo, Artigianato e Commercio, Francesco Morandi, andando così ad accogliere la richiesta delle Associazioni di categoria e recependo nel contempo l’indirizzo unitario appena formulato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

I saldi sarebbero dovuti cominciare il primo giorno feriale utile antecedente l’Epifania, ma si è deciso di anticiparli di due giorni, così in proposito lo stesso Morandi alla stampa:

“Abbiamo anticipato quanto più possibile la data per far fronte alle difficoltà del comparto, che chiede misure concrete per fronteggiare le difficoltà del momento. Si tratta di un ulteriore segnale dell’attenzione con cui guardiamo alle esigenze degli operatori del commercio”.

D’altronde com’è emerso anche dagli ultimi dati dell’indagine sulle attese dei consumi a livello regionale effettuata da Confcommercio in collaborazione con CdC & Partners, risulta un calo medio di vendite del 3,2% durante le feste di Natale, con una spesa media che non supererà 110 euro, contro i 190 del 2009 (-42,1%). A penalizzare gli acquisiti, manco a dirlo, il carico fiscale di dicembre tra Tasi, Imu e Tari è arrivata infatti una bella stangata per ogni famiglia. Si pensi che la percentuale di sardi che effettueranno regali sarà del 68%, contro l’85% del dato nazionale, l’86% degli intervistati prevede feste dimesse.

Aggiornamento: A Cagliari per l’occasione è stata prevista una apertura straordinaria dei negozi nelle giornate di domenica 4, martedì 6 e domenica 11 gennaio 2015. Così la confesercenti provinciale:

I saldi riguardano il settore moda: abbigliamento, calzature e accessori che, mai come nell’ultimo anno, stanno affrontando una crisi senza precedenti, che sta minando anche la loro sopravvivenza. Così per dare maggior forza a questi primi giorni i commercianti del centro di Cagliari hanno organizzato una serie di aperture straordinarie.

Vi ricordo anche il doppio decalogo anti truffa, per aproffittare dei saldi evitando le fregature.

Segui questo blog su FacebookTwitter e Google+!

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.