Miracolo di Natale 2014 a Cagliari e Porto Torres, appuntamento il 20 dicembre 2014!

Miracolo di Natale 2014 a Cagliari e Porto Torres: E’ un Natale difficile, girano pochi soldi e si spenderà meno degli anni scorsi, poi ci sono le persone che stanno ancora peggio di noi, coloro che davvero fanno fatica ad arrivare alla fine del mese, che non hanno letteralmente di che mangiare e son costretti a recarsi alla mensa della Caritas ovvero a chiedere supporto, in maniera più discreta, alla propria parrocchia di riferimento. E proprio per aiutare chi non ha nulla o quasi a Cagliari si svolge da ben 18 anni una splendida manifestazione, un commovente esempio di solidarietà che vede i cagliaritani, ma non solo, riempire la scalinata di Bonaria di N.S.di Bonaria di buste della spesa contenenti generi alimentari di prima necessità e giocattoli. E’ il “Miracolo di Natale” per un’iniziativa del grande Gennaro Longobardi che quest’anno si svolgerà il 20 dicembre 2014, dalle ore 09,00 del mattino sino alle ore 21,00 della sera.

Già da diverse settimane i volontari sono mobilitati, mentre tanti punti vendita, market e supermercati stanno dando vita a raccolte della spesa di supporto all’iniziativa, la speranza è come sempre di riuscire a riempire gli scali che portano a Bonaria di pacchi dono.

miracolo-di-natale-cagliari-bonaria

Miracolo di Natale anche a Porto Torres:

E quest’anno il Miracolo di Natale si replica anche a Porto Torres, con le “buste della solidarietà” che saranno disposte presso la scalinata della chiesa di Balai, per una manifestazione apertamente ispirata a quella cagliaritana, così infatti Marco Pireddu:

“Da tanti anni Gennaro Longobardi, volto noto dell’emittente televisiva Sardegna Uno, organizza a Cagliari il Miracolo di Natale nella scalinata della Basilica di Bonaria. Abbiamo pensato di proporre questo evento anche a Porto Torres, nel luogo più suggestivo.”

La manifestazione di Porto Torres si svolgerà in parallelo a quella cagliaritana, dalle ore 9 alle ore 21, del 20 dicembre 2014 e sarà accompagnata da numerosi momenti di intrattenimento organizzati per favorire la raccolti di generi alimentari non deperibili e di giocattoli (dalle esibizioni del mattino dei gruppi di zumba e fitness di Gabriella Luridiana e Mario Spano, della scuola di ballo Dietro le quinte, di Ilaria Frau, della scuola di difesa personale CSKS Nakayama del maestro Paolo Algisi; a quelle del pomeriggio, con le canoe dei Kayakers Nord Sardegna guidati da Pierpaolo Peddio, le chitarre del Gruppo Santu Bainzu, le esibizioni di Benjo e dei Bazzoni Brothers con Pauz, e ancora gli  Studio54 Original Free Sound, gli Onda Sonora, Roby Pazzola, Crashin Nuts, Dirt Traxx, Armen, Demc; al concerto di Marino De Rosas, virtuoso chitarrista gallurese che si esibirà attorno alle 18, le cui note accompagneranno anche il Gruppo folk Li Bainzini Etnos). Non solo, durante l’intera giornata sarà possibile visitare gratuitamente la Chiesa di Balai e il suo ipogeo, grazie agli operatori della Turris Bisleonis.

Che siate a Cagliari o Porto Torres o nelle località vicine l’invito è sempre lo stesso, portate portate portate… secondo le vostre possibilità, ma portate… affinché possa essere Natale per tutti!

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

LINKS UTILI:

Miracolo di Natale a Cagliari su Facebook

Gennaro Longobardi su Facebook

Miracolo di Natale a Porto Torres

photo credit: pagina Facebook del Miracolo di Natale

loading...
Loading...
    1. Daniele Puddu 17 dicembre 2014

    Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.