Mappa beni paesaggistici e identitari della Sardegna, guardala adesso!

Qualche tempo fa vi parlai di Nurnet il progetto open source che mira alla conservazione e alla promozione dei siti archeologici di epoca nuragica e prenuragica della Sardegna, con tanto di mappa georeferenziata dei diversi siti e di una comoda app da portare sempre con se sul proprio smartphone. Bene oggi vi parlo di un altro strumento a disposizione di tutti gli amanti della Sardegna, si tratta del “Navigatore Cartografico del Repertorio dei beni paesaggistici e identitari 2014“, disponibile su Sardegna Geoportale, ora aggiornato al 3 ottobre 2014 e approvato dalla Giunta Regionale della Sardegna con Deliberazione 39/1 del 10 ottobre 2014. Di cosa si tratta? Di una grande mappa interattiva che mostra i beni paesaggistici e identitari, beni culturali architettonici e quelli archeologici della Sardegna. Insomma tutti i monumenti della nostra isola.

Una lista infinita – sono stati catalogati più di 10.000 beni paesaggistici e identitari – di nuraghi, docume de janas, menhir, tombe dei giganti, castelli, fortificazioni, ma anche santuari, cumbessias, abbazie, chiese, cappelle, cripte, cimiteri e ancora pozzi, grotte, necropoli, tempi, fari, gualchiere, portali, ponti, ville, persino relitti e tanto altro ancora.

monumenti-bosa

Zoomando ad esempio sull’area di Bosa si notano le tante chiese (i rombi rossi) e la cintura di nuraghi sulle alture circostanti (doppio cerchio rosso su sfondo bianco)

Non solo, ma il navigatore permette di visualizzare la localizzazione dei diversi beni e , attraverso lo strumento info, anche di visualizzare le informazioni di base relative al bene stesso.

mappa-tiscali-oliena

Ecco le info che compaiono sul villaggio nuragico di Tiscali tra Oliena e Dorgali.

Potete allora ben capire le potenzialità di questo strumento – nato come supporto al Piano Paesaggistico Regionale, con la finalità di definire tutti i beni che abbiano importanza per l’identità del paesaggio
della Sardegna e quindi da salvaguardare – per tutti gli amanti della nostra isola, che siate cittadini sardi o turisti, nel caso vogliate conoscere meglio un territorio o pianificare un viaggio, questa mappa diventa se non indispensabile, almeno di sicura utilità. Consultatelo adesso!

valle-dei-nuraghi-torralba

Particolare della Valle dei Nuraghi di Torralba, al centro c’è il maestoso complesso di Santu Antine!

beni-identitari-cagliari

Ecco i beni identitati a Cagliari, si notino i tanti beni architettonici (stella rossa)

LINKS UTILI:

Nurnet: Mappa dei Nuraghi, Domus de Janas, pozzi sacri e villaggi nuragici finalmente online!

Nuova Guida turistica di Cagliari: Scaricala adesso!

Cartina Linguistica della Sardegna

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.