Cagliari, ecco il progetto del nuovo Parco Urbano di Sant’ Elia!

Cagliari, Parco Urbano a Sant’ Elia, via ai lavori: Continua l’opera di riqualificazione urbana della città di Cagliari, dalle aree centrali della città dove ad esempio sono stati aperti i giardini sotto le mura ed è stata riqualificata un’ampia area verde a Buoncammino, alle aree più turistiche, con l’apertura permanente al pubblico del Parco di Tuvixeddu, i lavori sul lungomare Poetto (per il quale è stato approvato finalmente anche il pul) e la messa in sicurezza della passeggiata verso la Sella del Diavolo, alle aree più periferiche ma dal gran potenziale, come il lungomare Sant’Elia, parte del quale è stato inaugurato due settimane fa assieme alla piazza del Lazzaretto. Proprio in quest’ultima area verrà anche realizzato un grande parco urbano che prevede aree verdi attrezzate, spazi per le attività sportive, spiagge in prato, alberi e percorsi ciclopedonali.

Due giorni in fa infatti la giunta comunale ha approvato il progetto preliminare per il nuovo parco a Sant’Elia, la cui progettazione paesaggistica è dell’architetto Joao Nunes – o “archistar” come si usa dire ultimamente – e prevede ben 20 ettari nello spazio tra il Lazzaretto, il centro abitato e l’arena concerti per  un importo complessivo è di oltre 24 milioni di euro. I primi interventi riguarderanno l’area tra il centro culturale e il ponticello vicino alla cooperativa dei pescatori o meglio ancora, cito dal sito de Comune: “Nei prossimi giorni sarà approvato il progetto definitivo per il primo lotto funzionale, nella zona tra il Lazzaretto e il ponticello che si trova davanti alla cooperativa dei pescatori. I lavori iniziali prevedono la realizzazione delle due prime spiagge “verdi” in aree attrezzate, la sistemazione dell’area del mercato all’aperto, la realizzazione di percorsi pedonali e ciclabili e la realizzazione del collegamento tra la rotonda di via Schiavazzi e il porticciolo“.

parco-urbano-sant-elia

Nuovo parco urbano di Sant’Elia, immagine completa del progetto

Insomma una valorizzazione a tutto tondo con l’obiettivo di recuperare lo spazio e valorizzare le potenzialità dell’area dal punto di vista ambientale, turistico, sociale, economico e sportivo, ma soprattutto con la possibilità di includere nello sviluppo della Cagliari del futuro un quartiere difficile com’è quello di Sant’Elia, che era stato finora trascurato. L’unico appunto negativo è che vedo tramontare ormai quasi del tutto la possibilità di realizzare il Museo del Betile, peccato, perché sarebbe diventato velocemente anche una grande attrazione turistica di livello internazionale.

inaugurazione-passeggiata-sant-elia-cagliari

Inaugurazione del primo tratto della passeggiata lungomare di Sant’Elia, a Cagliari

Passo la palla a voi, diteci pure che ne pensate, saranno soldi ben spesi?

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

ULTIME NEWS SU CAGLIARI:

Genova città più felice d’Italia, Cagliari seconda!

WiFi Cagliari: Internet gratis dal centro città al Poetto, ecco la mappa!

Abbonamento unico a Cagliari: Parte domani, scopri adesso quanto costa e dove acquistarlo!

Metropolitana leggera Cagliari: Torna il Tram in centro città, con la tratta Repubblica-Matteotti!

Premio La Città per il Verde 2014: Vincono i Giardini sotto le mura di Cagliari!

Anfiteatro Romano di Cagliari: Ecco come l’antico monumento resiste alla Bomba d’acqua (video)

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.