Su Prugadoriu 2014 a Seui: Ecco il programma completo del 31 ottobre, 1 e 2 novembre 2014

Su Prugadoriu 2014 a Seui: Giunta alla sua 18ma edizione torna anche quest’anno a Seui – il 31 ottobre 1 e 2 Novembre 2014 -, nell’entroterra Ogliastarino, in Barbagia di Seulo, ma facilmente raggiungibile anche da Cagliari, la sagra de Su prugadoriu, nuscus e saboris antigus… po is animas! E’ uno degli eventi più belli e particolari di questa stagione in Sardegna perché unisce alla riscoperta delle tradizioni artigianali e dei sapori locali tipici di manifestazioni come cortes apertas  – a Seui si parla in realtà di “mangasinus” – , la riproposizione di antichi riti dedicati alla cura delle anime dei defunti, l’ Halloween sardo, con tante zucche certo ma soprattutto i bambini che passano di casa in casa per chiedere del cibo per le anime del purgatorio.

Il programma è come sempre molto bello e molto fitto, ci sono convegni, escursioni guidate alla scoperta nel territorio comunale, visite alla struttura museale, musica in piazza, degustazioni, pranzi e cene varie, itineranti e nei locali del centro storico. Ma soprattutto, l’evento più importante e atteso de su Prugadoriu 2014 è la presentazione al pubblico della maschera tipica di Seui, appena riscoperta (pensate che non usciva dagli anni 40 del secolo scorso): S’Urtzu e sa Mamulada (ne vede l’effige stagliarsi nel manifesto della festa qui sopra). Maschera che verrà presentata e illustrata dagli esperti alle ore 17.30 di venerdì, prima della sua suggestiva uscita notturna, alle ore 22.00 della sera, per aggiungere magia a magia. Ma vi lascio al programma completo de su Prugadoriu 2014 a Seui:

culurgionis-seui

Tra i prelibati prodotti tipici della tradizione culinaria seuese spiccano i Culurgionis

Venerdì, 31 ottobre 2014:

  • ore 10.00 – Apertura dei “mangasinus” nel Centro Storico con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali
  • ore 12.30 – Pranzo itinerante per le vie del centro storico
  • ore 17.00 – Inaugurazione della manifestazione con la sfilata della banda Musicale Rossini di Seui.
  • ore 17.30 – Convegno La maschera di Seui: “sa Mamulada e s’urtzu” – c/o il Centro Polivalente Is Minadoris
  • dalle ore 18.00 – Riproposizione della tradizione di “Su Prugadoriu – po is animas….” 
  • ore 19.00 – Coro Polifonico Ardasai
  • ore 20.00 – Cena per le vie e i locali di Seui 
  • ore 21.30 – Rappresentazione teatrale  “Fuochi Fatui donne – streghe oggi -“, a cura della Compagnia Teatrale il Crogiuolo
  • ore 22,00 – Sfilata delle maschere di Seui “sa Mamulada e s’Urtzu”
  • ore 22.00 – Spettacoli musicali nei locali e lungo le vie del paese
cinghiale-e-boschi-seui

I boschi di Seui e i suoi abitanti!

Sabato, 1 novembre 2014:

  • ore 9.00 – Apertura dei “mangasinus” nel Centro Storico con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali
  • ore 9.00 – Tour naturalistico nel territorio. Partenza dalla P.zza Rinaldo Loy,  dalle ore 9 e seguenti
  • ore 10.00 – Avvio dei Laboratori artigianali e dei prodotti tipici
  • ore 10.30 – Musica itinerante  etnica sarda 
  • ore 10.00 – Convegno con produzione multimediale “Filiberto Farci e la Sardegna dimenticata” – c/o il Centro Polivalente Is Minadoris
  •  ore 11.30  – Sfilata delle maschere  di Laconi 
  • ore 12.30 – Large Street Band
  • ore 12.30 – Pranzo itinerante per le vie del centro storico
  • ore 15.00 – Tour naturalistico nel territorio. Partenza dalla P.zza Rinaldo Loy  dalle ore 15.00
  • ore 15.00 – Laboratorio artigianale del torrone
  • ore 16.30 – Sfilata Gruppo Folk Santa Lucia e Gruppo Folk Isili
  • ore 17.00 – Convegno “Shardana” Leonardo Melis – c/o il Centro Polivalente Is Minadoris
  • ore 18.00 – Dimostrazione di archeologia sperimentale: la fusione del bronzo
  • ore 18.00 – Musica itinerante  etnica sarda
  • ore 18.30 – Large Street Band
  • ore 20.00 – Cena per le vie e i locali di Seui
  • ore 21.00 – Rappresentazione teatrale  “Gene mangia gene. Attenti alla vita”, a cura della Compagnia Teatrale il Crogiuolo
  • ore 21.30 – Balli con il Gruppo Folk Santa Lucia e il Gruppo Folk Isili 
  • ore 22.00  Large Street Band
  • ore 22.30 – Spettacoli musicali nel centro storico e nei locali  lungo le vie del paese
panorama-notturno-seui

Suggestivo panorama notturno di Seui

Domenica, 2 novembre 2014:

  • ore 9.00 – Apertura dei “mangasinus” nel Centro Storico con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali 
  • ore 9.00 – Tour naturalistico nel territorio. Partenza dalla P.zza Rinaldo Loy  dalle ore 9 e seguenti
  • ore 10.00 – Avvio dei Laboratori artigianali e dei prodotti tipici
  • dalle ore 10.00 alle ore 13.00 – Musica sarda itinerante
  • ore 10.30 – c/o il Centro Polivalente Is Minadoris – Presentazione della mostra sui F.lli Bissiri realizzata dagli studenti del Liceo Scientifico “Bissiri” di Seui –
  • ore 11.00 – Sfilata delle maschere di Seui “sa Mamulada e s’Urtzu” 
  • 0re 11.30 – Large Street Band
  • ore 12.30 – Pranzo itinerante per le vie del centro storico
  • ore 15.30 – Musica sarda itinerante
  • ore 18.00 – Lancio della zucca 
  • ore 20.00 – Cena per le vie e i locali di Seui

Mappa di Seui e dei suoi monumenti:

mappa-monumenti-seui-sardegna

Mappa di Seui, la fonte è la brochure ufficiale della festa

Dove mangiare dove dormire a Seui (ma anche cosa fare e cosa vedere a Seui):

dove-mangiare-e-dormire-a-seui

Dove mangiare e dormire a Seui (colonna sinistra), cosa vedere e fare nella tre giorni de su Prugadoriu nel resto della pagina!

Vi ricordo che potete seguire questo blog anche su FacebookTwitterGoogle+.

LINKS UTILI:

Come arrivare a Seui (è possibile arrivare anche in Trenino verde o in Pullman)

Brochure di su Prugadoriu a Seui (copertina)

Brochure di su Prugadoriu a Seui (interno)

Pagina Facebook di su Prugadoriu a Seui

Galleria fotografica di Seui (sul sito del Comune di Seui, fonte anche di tutte le foto che vedete in questo articolo)

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.