Weekend 28 Febbraio, 1 e 2 Marzo 2014: Domenica la Giornata Nazionale delle Ferrovie dimenticate!

Weekend 28 Febbraio, 1 e 2 Marzo 2014:  Eccoci arrivati all’articolo del venerdì dedicato agli eventi della nostra isola nel weekend, che oggi pubblico in versione ridotta perché il 90% degli eventi sono legati al Carrasegare e li trovate già elencati nell’articolo dedicato alle feste e sfilate di Carnevale di oltre 60 paesi di tutta la Sardegna. Perciò in questo articolo mi dedicherò soprattutto a presentarvi un’iniziativa che trovo decisamente fantastica, la  Giornata Nazionale delle Ferrovie dimenticate. Ma prima un rapido aggiornamento meteo, in molti infatti sono in trepidazione dopo che la Protezione Civile ha lanciato l’allerta meteo per il weekend. Forte maltempo è previsto sulla Sardegna dal pomeriggio di oggi e fino al pomeriggio di domani (sfilate di sabato concretamente a rischio), mentre per Domenica sono previste schiarite e tempo variabile, con piogge più probabili sul nord-est dell’isola, risparmiando il sud (ma rimanete aggiornati, perché stanno cambiando idea praticamente ogni giorno).

Ma veniamo alla settima  Giornata Nazionale delle Ferrovie dimenticate organizzata per domenica 2 Marzo 2014 con l’intento di ricordare e riscoprire le tratte ferroviarie secondarie e turistiche di tutta Italia, incluse quelle più dimenticate, magari dismesse, ma che hanno fatto la storia del nostro paese. Eccovi tutti gli appuntamenti in Sardegna:

C’è poi una curiosità, lo scatto che campeggia nei manifesti di tutta Italia (lo vedete qui sotto) è opera di Mario Dessì e riprende il collaudo finale della Loco Reggiane (del 1931) dopo revisione e l’attraversamento abitato del paese di Seui (in Ogliastra) lungo la linea Mandas – Arbatax – Mandas. Assai vicino a dove il percorso del trenino verde è al momento interrotto. Io profitto anche per ricordarvi l’ interessante concorso fotografico collegato all’evento e realizzato in collaborazione con Instagramers Italia.

7-giornata-nazionale-ferrovie-dimenticate-2014-grande

Ciò detto auguro a tutti un fantastico weekend, qualsiasi cosa decidiate di fare rilassatevi, ricaricate le pile e soprattutto divertitevi 🙂

Segui questo blog su FacebookTwitter e Google+!

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.