Una Giornata in Laguna a Capoterra: Programma del 23 e 24 agosto 2014

Una giornata in laguna a Capoterra: Un’altra importante giornata di festa e di valorizzazione della laguna di Santa Gilla è prevista per domenica 24 agosto 2014 a Capoterra, con visite guidate per tutta la giornata presso il “Percorso Life di Santa Gilla” in località Maramura, che si trova lungo la SS195 Sulcitana, al km. 9,100 si svolta sulla destra subito dopo il pontile della Rumianca in direzione Pula. A pranzo e a cena previste degustazioni a base di prodotti locali (anche ittici alla sera), ma occorre prenotare entro venerdì 22 agosto 2014 (telefonando al 3383187899 – 3463686961 – 3402126557 – 3334226593 – 070 7241118). Le degustazioni si terranno presso il locale “Sotto la Torre” a Torre degli Ulivi, sempre lungo la  SS195 Sulcitana ma al km. 18, dove al tramonto si terrà anche una rievocazione storica in costume medioevale

Prima però sono da segnalare la pulizia  del primo tratto del percorso Life ad opera dei volontari prevista per giovedì 21 agosto 2014 e poi l’ importante conferenza dal titolo “Capoterra città lagunare: proposte di valorizzazione integrata fra ricordi e opportunità” dei sabato 23 agosto 2014, con la presenza dei sindaci del territorio e di esperti locali.  Ma vediamo il programma completo e dettagliato di questa tre giorni:

Giovedì, 21 agosto 2014:

ore 15,30 – Pulizia del primo tratto del percorso Life fra Cagliari e Capoterra da parte dei volontari con la collaborazione del Comune di Capoterra (Assessorato servizi tecnologici) e della società Derichebourg. Parteciperanno alla raccolta anche alcuni amministratori del Comune di Capoterra. Saranno forniti guanti, buste e acqua per tutti i partecipanti. I volontari riceveranno in dono un libro sulla Sardegna, la durata dell’intervento è di circa due ore e consiste per lo più nella raccolta del materiale che in questi gironi è stato già ammassato in tre punti per renderne più facile l’asporto.

Sabato, 23 agosto 2014:

ore 9,30 – Casa Melis, Capoterra – Conferenza:  “Capoterra città lagunare: proposte di valorizzazione integrata fra ricordi e opportunità”. Ecco il programma dell’incontro moderato dal giornalista Gino Melchiorre:

  • Saluti da parte del Sindaco del Comune di Capoterra, Francesco Dessì.;
  • Intervento del Sindaco del Comune di Elmas, Valter Piscedda;
  • Introduzione del Presidente di Amici di Sardegna ONLUS, Roberto Copparoni;
  • Comunicazioni a cura di:
    • Veronica Cossu, archeologa
    • Massimo Deidda, biologo
    • Gianni Loddo, presidente della Cooperativa di Pesca Su Castiau;
    • Concetta Pistolesi, operatrice turistica Progetto T.O.D. Tourism on demand;
  • Sono stati invitati anche il sindaco del Comune di Cagliari, Massimo Zedda – parteciperà sicuramente l’assessore all’ambiente del capoluogo, Paolo Frau – , il Sindaco del Comune di Assemini, Mario Puddu e il Presidente del CAPIC, Salvatore Mattana.

Domenica, 24 agosto 2014:

Visite guidate al Percorso Life di Santa Gilla:

  • dalle ore 9,00 alle ore 13,00 – Visite guidate no stop con partenza ogni mezzora – durata circa 1 ora, richiesto un contributo di 5 euro – con possibilità di osservare e conoscere la flora e la fauna endemica e con utilizzo di imbarcazioni tipiche Cius e Canoe.  Saranno esposti attrezzi e strumenti per la pesca, cesti e nasse realizzate dal Maestro Mario Fais di Capoterra. Prevista anche una ciclopedalata con Cagliari Città Ciclabile. Durante la visita sarà presente un punto di ristoro (da non confondere con le degustazioni che avverranno invece a Torre degli Ulivi).
  • dalle ore 16,00 alle ore 18,30 – Visite guidate.

Ricordo anche che le visite guidate alla laguna sono una novità, essendo attive solo da due settimane,  e lo rimarranno per tutta l’estate, ma solo la sera e nel weekend. Visite che da subito hanno fatto registrare un buon afflusso di pubblico a testimonianza dell’interesse diffuso per le aree umide del cagliaritano.

Degustazione di prodotti locali “Sotto la Torre” a Torre degli Ulivi:

  • ore 13,15 – Degustazione di prodotti tipici (Formaggi, olive, affettati, vino e acqua), con esposizione di prodotti tipici del territorio. Richiesto un contributo di 5 euro
  • dalle ore 20,00 e alle ore 22,00 – Visite guidate teatralizzate in costume medioevale, con la partecipazione della Compagnia Balestrieri Castel di Castro e la rievocazione storica dal titolo “Il mistero della Torre“, realizzata e interpretata dal gruppo Amici di Sardegna-Progetto T.O.D. (Cinzia Arrais, Valentina Bonsignore, Gianluca Carboni, Roberto Copparoni, Concetta Pistolesi, Eleonora Sirigu, Giorgio Unida):
  • ore 21,00 – Degustazione di prodotti ittici cucinati dai pescatori della laguna della Cooperativa Su Castiau di Capoterra. Per la cena è previsto un contributo da 13 a 15 euro a seconda del menu che comprende orata o muggine, formaggi, affettato, fritto di calamari, pane, vino, acqua, frutta.
  • Dopo cena musica e animazione fino alle ore 24,00.

Per maggiori info e per prenotare le degustazioni rivolgetevi pure a:

  • Info point Comune di Capoterra 070 7241118;
  • Amici di Sardegna 3383187899 – 3334226593 – amicidisardegna@tiscali.it;
  • Sotto la Torre 3463686961;
  • Cooperativa su Castiau 3402126557.

La manifestazione è resa possibile grazie alla collaborazione di  Comune di Capoterra (Assessorato turismo e attività produttive), Cooperativa di Pesca Su Castiau, ATI “Sotto la Torre”, Comando del Corpo forestale, Compagnia Balestrieri Castel di Castro, Consorzio turistico costiera sulcitana, SIPA, Ass. Amici della Laguna, Ass. Cagliari Città ciclabile, Centro Servizi Ambiente Sardegna, American Beach.

Segui questo blog su FacebookTwitter e Google+!

loading...
  • Commenta adesso


    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.