Sardegna terza per accoglienza in Italia con Olbia, parola di turista straniero!

Olbia al quarto posto in Italia per accoglienza: La Sardegna è una terra accogliente? Sorridiamo al turismo come una vecchissima campagna pubblicitaria suggeriva in tv? A sentire la gran parte dei sardi non ci sono dubbi, la Sardegna è una terra accogliente e il nostro un popolo che fa dell’ospitalità un proprio vanto. Ma è davvero così? Ultimamente sono saltati fuori diversi articoli e classifiche dell’accoglienza che incominciano a fare perlomeno dei seri distinguo. Adesso arriva la ricerca condotta dall’ “osservatorio socio-economico di Pagine Si!” che ha raccolto le opinioni di 870 turisti stranieri che hanno soggiornato negli alberghi di 70 province italiane durante i mesi di maggio e giugno 2014.

Dai dati emerge che la città italiana del sorriso è Gallipoli, in Puglia, quindi nella classifica delle località estive italiane più sorridenti – ovvero luoghi dove accoglienza, cortesia e disponibilità sono di casa – seguono Rimini, Olbia, Firenze, Forte dei Marmi, Taormina, Jesolo. Spicca il terzo posto di Olbia, con il cui nome si fa in realtà riferimento alla Gallura (Golfo Aranci, Arzachena, Tempio Pausania).

A rispondere alla ricerca è stato un campione di eta’ compresa tra 18 e 64 anni, prevalentemente composto da donne (62%), con titolo di studio universitario (55%), libero professionista (58%) e proveniente in larga parte da Paesi UE – soprattutto da Spagna, Francia, Belgio e Germania – , mentre il 18% del campione e’ composto da cittadini Usa. Si scopre quindi che il 75% dei turisti stranieri ritiene prioritaria l’ospitalità e la propensione all’accoglienza e che per il 39% di loro il sorriso del personale di accoglienza è il ricordo più frequente che ci si porta in valigia al rientro a casa, seguito per il 27%  dalla disponibilità ad offrire informazioni e suggerimenti, per il 22% dall’organizzazione dello staff  e per l’11% dalle attività turistiche proposte per le città.

E se sono apprezzatissimi l’enogastronomia e il grande patrimonio storico, artistico e architettonico del nostro paese arriva nel contempo anche la conferma che il tallone d’Achille dell’Italia intera è la capacita’ di parlare le lingue straniere da parte di albergatori, guide turistiche e commercianti con solo il 32% dei turisti soddisfatti. Tra le lamentele seguono gli orari troppo limitati nell’apertura di musei e siti archeologici (28%), il costo elevato dei biglietti d’ingresso (21%), la difficoltà ad acquistare on line ticket e prenotazioni d’accesso ai luoghi d’arte (18%).

E adesso lo chiedo a voi turisti italiani e stranieri che state leggendo questo blog e questo articolo, ritenete che la Sardegna sia una terra ospitale e accogliente? Rispondete pure liberamente!

Vi ricordo che potete seguire questo blog anche su FacebookTwitterGoogle+.

LINKS UTILI:

Mappa delle spiagge di Santa Teresa Gallura

Torre di Longonsardo a Santa Teresa Gallura

Gallura: Cartina delle spiagge di Palau

Spiagge San Teodoro, in Gallura: Mappa, foto e cartina turistica. Scoprile adesso!

San Teodoro meta ideale per per le vacanze “Sole e Mare” in Italia

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.