Luna Rossa Piranha: Primo allenamento a Cagliari, foto e video!

Luna Rossa si allena a Cagliari: E alla fine la prima Luna Rossa Piranha è  scesa avantieri in mare nelle acque del golfo degli Angeli, antistanti la città di Cagliari, saggiando finalmente le correnti e i venti che nei prossimi tre anni accompagneranno gli allenamenti del Team Luna Rossa Challenge e gli aggiornamenti dei catamarani in vista della prossima America’s Cup 2017. A scendere in mare infatti è stato uno dei due catamarani AC45, già sostanzialmente modificato in base al nuovo protocollo della 35esima America’s Cup, che ha liberalizzato gli interventi su qualsiasi componente ad eccezione della forma degli scafi. 

Proprio come nella Formula 1 infatti si rende necessaria una continua attività di ricerca e sviluppo, di testing e sperimentazione delle novità, per far sì che questi affascinanti bolidi del mare siano in grado di vincere una battaglia che edizione dopo edizione si fa sempre più agguerrita e tecnologica. Sulla nuova AC45 si è partiti da una prima ottimizzazione delle appendici, derive e timoni, e dei sistemi di bordo.

Non solo innovazione tecnologica, non solo il creare e sviluppare una stretta collaborazione tra progettisti e sailing team, è importante anche l’allenamento e l’affiatamento dell’equipaggio, così ad esempio si lavorerà contestualmente allo sviluppo della comunicazione di bordo e alla rotazione dei ruoli all’interno dell’equipaggio, al fine di individuare i velisti più adatti a ogni ruolo ma anche di garantire la massima flessibilità a bordo.

Così Max Sirena, skipper di Luna Rossa, dichiara la propria soddisfazione all’Ansa: “Abbiamo investito molte energie nello sviluppo degli AC 45 e ho voluto seguire personalmente la conclusione di questa prima fase, un momento davvero importante della nostra preparazione. Sono molto soddisfatto e ringrazio tutto il team per aver lavorato con grande professionalità e dedizione, consentendo così il rispetto delle scadenze che ci eravamo imposti. L’obiettivo di Luna Rossa è vincere la Coppa America e per riuscirci è necessario dare il massimo dal primo all’ultimo giorno della campagna“.

Da questa estate quindi l’appuntamento per il pubblico è sulla costa e i promontori sul mare della città – nella foto sopra ad esempio, sullo sfondo il Faro di Capo Sant’Elia (fonte la pagina Facebook di Luna Rossa, dove trovate la galleria fotografica completa) – , dove, muniti di binocolo si potrà facilmente osservare gli allenamenti di Luna Rossa. Io vado sicuro.. e voi?

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.