Cagliari, arriva il Tourism on demand, visite guidate tutti i giorni, su richiesta!

Cagliari, arriva il Tourism on demand: Si chiama T.O.D. – acronimo di “tourism on demand” – la nuova iniziativa promossa dall’Associazione Amici di Sardegna ONLUS, in collaborazione con la Pro Loco Cagliari, che mette a disposizione di cagliaritani, sardi, turisti e dei viaggiatori tutti – a partire dal 19 maggio 2014 –  un servizio di guide turistiche su richiesta per la città di Cagliari. Come funziona?

Basta recarsi presso la sede dell’associazione in via San Lucifero n°43, al piano terra, lungo il piano stradale, facilissimo da trovare con la sua ampia vetrina o telefonare al numero verde 800 181424 (oppure al 070 7571098, 070 651884, cell. 338 3187899 o scrivere per email ad amicidisardegna@tiscali.it) per prenotare una visita guidata. Le guide turistiche dell’associazione, tutte regolamente iscritte all’albo regionale, vi narreranno allora delle bellezze e della storia della capitale della Sardegna, secondo uno dei tanti percorsi e itinerari disposizione, anche personalizzati: dalle lagune ai musei, dai quartieri storici al sottosuolo e tanto altro ancora, persino in notturna! Vi dicevo che le guide sono multilingue, non solo italiano infatti, ma inglese, francese, tedesco, spagnolo e persino russo e cinese!

E se avete visitato la Grotta della Vipera per Monumenti Aperti, allora li avete già conosciuti, il monumento viene infatti presentato proprio dall’associazione di volontariato Amici di Sardegna, una ONLUS che da oltre 20 anni opera nell’ambito del turismo sostenibile, così parla della nuova iniziativa la vicepresidente Concetta Pistolesi: “questo servizio nasce dalla esigenza di offrire dei servizi integrati che non sono mai stati offerti ai visitatori non tanto o non solo per la qualità degli stessi ma per il modo e l’animus che li caratterizza. Ovvero dare la migliore, possibile immagine della nostra comunità, sotto i molteplici aspetti che la caratterizzano facendo questo per passione dando economicità di gestione ad una impresa sociale e turistico culturale quale è Amici di Sardegna“.

Costo delle visite guidate:

Il servizio non è di tipo commerciale, viene offerto in modo libero, ma per usufruirne è necessario associarsi come “socio escursionista” e la quota è tra i 5 euro e 10 euro a seconda dell’itinerario scelto, ma sono possibili anche eventuali escursioni nell’hinterland cagliaritano per le quali si deciderà in base al percorso concordato.

Orari di attivazione del servizio TOD:

  • Da aprile a novembre, dalle ore 8,00 alle ore 21,00
  • Da dicembre a marzo, dalle ore 9,00 alle ore 18,00

Per maggiori informazioni, vi consiglio il sito ufficiale dell’associazione Amici di Sardegna e  il suo gruppo su Facebook.

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

loading...
Loading...
    1. Daniele Puddu 20 maggio 2014

    Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.