Villasimius, sono nate 63 tartarughine!

Villasimius, sono nate 63 tartarughine: Dopo le 54 tartarughe nate a Capo Malfatano, il miracolo della vita ha avuto di nuovo luogo sulle spiagge del sud Sardegna. Dopo 62 giorni di incubazione infatti, nella notte tra il 10 e l’11 settembre 2016, sono nati anche i 63 piccoli di tartaruga Caretta caretta sulla spiaggia di Campus, a Villasimius. La schiusa delle uova è iniziata alle 3:15 del mattino ed i piccoli hanno superato velocemente i 15 metri di sabbia che li separava dal mare.

Il nido era stato scoperto lo scorso 8 luglio e subito transennato e protetto, anche la nascita delle tartarughine è stata vegliata dal personale specializzato della Rete regionale della conservazione della fauna marina, coordinata dal Servizio Tutela della natura e politiche forestali dell’assessorato regionale della Difesa dell’ambiente. Il personale dell’Area marina protetta di Capo Carbonara e del Cres (Centro recupero Sinis) – con il prezioso supporto degli agenti del Corpo forestale di Villasimius, delle Guardie ambientali Sardegna e l’aiuto dei volontari – ha infatti controllato che tutto filasse liscio.

nascita-tartarughe-caretta-caretta-villasimius

Prima di ispezionare il nido si attenderanno ora altri 3 giorni, per essere sicuri che eventuali ritardatari possano anch’essi raggiungere il mare. Purtroppo solo una minima parte delle tartarughine che hanno raggiunto il mare sopravviverà e diventerà adulta, è la così detta selezione naturale. Le femmine adulte torneranno però a deporre le uova lì dove sono nate, se nessuno le disturberà ovviamente, perciò prendiamoci cura dei luoghi dove questi graziosi animali nidificano. Ricordo che – secondo la lista rossa classifica compilata dallo IUCN (International Union for the Conservation of Nature and Natural Resources) – la Caretta caretta viene considerata una specie vulnerabile.

Quest’anno abbiamo avuto ben 3 nidificazioni di tartarughe Caretta caretta in SardegnaCosta Rei, Villasimius e Capo Malfatano.

La foto copertina è un’immagine di repertorio, quella in bianco e nero più sotto è invece l’immagine ripresa a Villasimius.

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.