Turista ruba Sabbia a Villasimius, 3000 Euro di Multa!

Ladro di Sabbia a Villasimius, tremila euro di multa: non c’è estate che qualche turista non venga segnalato e multato per aver provato a portare via una o più bottigliette riempite di sabbia delle spiagge della Sardegna, un ricordo che si rischia di pagare a caro a prezzo. Ne sa qualcosa il turista romagnolo, un ingegnere 50enne (quindi non uno sprovveduto), che sulla spiaggia di Campus a Villasimius, per giunta a due passi dal nido di tartaruga Caretta caretta, ha pensato bene di riempire qualche bottiglia con i preziosi granelli della locale sabbia bianca. Risultato? 3 mila euro di multa.

Multe salate a chi porta via la sabbia dalle spiagge, controlli anche in aeroporto:

Farla franca è molto difficile, perché la gran parte di locali e turisti sono molto sensibilizzati sul tema ed è quasi impossibile non venire filmati o fotografati con gli smartphone, o direttamente segnalati alle forze dell’ordine. Se poi si viaggia in aereo i bagagli vengono passati ai raggi x e le bottigliette piene i sabbia individuate e sequestrate. E’ il caso della turista svedese – altra nazione civilissima – che ha provato a imbarcarsi presso lo scalo di Cagliari-Elmas con tre bottigliette piene di sabbia proveniente dal litorale di Tertenia, anche in questo caso la multa è arrivata implacabile, sempre 3 mila euro.

Perché è importante non asportare la sabbia dalle spiagge:

Preservare la sabbia delle spiagge della Sardegna è fondamentale, esse si sono create in milioni di anni, a voi può sembrar poca cosa portarne via una bottiglietta, ma se lo facessero tutti i milioni di turisti ne sparirebbero tonnellate e tonnellate ogni anno. Fino a poco tempo fa era il fenomeno era tollerato, adesso le cose sono cambiate e vige una sorta di tolleranza zero. Insomma, se non volete farlo per senso civico, fatelo almeno per il portafoglio.

Dove si trova la spiaggia di Campus a Villasimius:

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.