Goletta Verde 2016: Ottima salute per il mare e le spiagge della Sardegna!

Goletta Verde 2016 Sardegna: Dopo la sosta di Villasimius, dove ha inaugurato una mostra dedicata alla storia di Legambiente, la Goletta Verde, che svolge il periplo dei mari italiani con lo scopo di effettuare dei campionamenti indipendenti, ha presentato a Cagliari il risultato dei 28 prelievi effettuati lungo le coste della nostra isola: 21 di essi svolti presso le spiagge più importanti si sono dimostrati in piena regola, altri 8 che interessavano punti le foci di fiumi sono risultati in parte inquinati. Questo il comunicato diffuso da Goletta Verde

Gode sicuramente di ottima salute il mare sardo, anche se non mancano alcune criticità alle foci di fiumi, corsi d’acqua e scarichi che riversano in mare un carico batterico ancora elevato. Sul totale di 29 punti monitorati dai tecnici di Goletta Verde, 21 hanno riguardato le spiagge e sono risultati nella norma, mentre 8 punti hanno interessato le foci dei corsi d’acqua di cui 6 presentavano valori di contaminazione tali da assegnare un giudizio di “inquinato” o “fortemente inquinato”, proprio in prossimità degli scarichi, punti critici che meritano di essere subito segnalati dalle autorità preposte.

Punti critici:

Visto che la gran parte dei punti monitorati sono a norma, vi indichiamo direttamente quelli che si sono dimostrati inquinati, effettuati in luoghi molto sensibili, in prossimità delle foci dei fiumi o di scarichi a mare, che molto dicono anche sull’efficienza dei sistemi di depurazione:

  • Foce del Rio Mannu a Porto Torres (fortemente inquinato)
  • Foce del fiume Sillis a Marina di Sorso/Platamona (fortemente inquinato)
  • Foce del canale in corrispondenza di via Garibaldi a San Giovanni di Alghero (fortemente inquinato)
  • Foce del rio Jana a Porto Alabe nel comune di Tresnuraghes (fortemente inquinato)
  • Scarico su via Tramontana a Pittolongu, Olbia (fortemente inquinato)
  • Foce del fiume Fluminimanno in località Portixeddu a Fluminimaggiore (inquinato)

Così andò lo scorso anno, mentre qui potete un raffronto, anche visivo, con il resto d’Italia.

Da segnalare che i prelievi vengono effettuati anche laddove arrivino segnalazioni da parte dei bagnanti o comunque da parte del pubblico.  Se avvisti tubature che scaricano in mare e sostanze sospette in mare o nei laghi lancia un SOS Goletta, compilando il form online (oppure via MMS al 3460074114 o ancora attraverso un’email a sosgoletta@legambiente.it).

Mappa dei campionamenti di Goletta Verde:

goletta-verde-mappa-prelievi-sardegna-2016

Coste sarde le meno cementificate d’Italia:

Molto positivo è anche il dato relativo ai 399 chilometri di costa cementificati in Sardegna, pari solamente al 27% del totale, solo l’1% – per un totale di 14 km – negli ultimi 25 anni, a dimostrazione di quanto ferree ed osservate siano ormai le norme a protezione delle nostre coste.

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

photo credit: Pagina Facebook e sito internet della Goletta Verde.

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.