Carnevale Sardegna 2014: Ecco l’offerta di Sardinia Ferries!

Carnevale Sardegna 2014: Questa settimana abbia cominciato a raccontarvi dei tanti eventi che avranno luogo in Sardegna per questo Carnevale 2014, partendo dagli appuntamenti del prossimo weekend per poi concentrarci con la settimana tra giovedì e martedì grasso – che quest’anno sono il 27 febbraio e il 4 marzo 2014 – , quando cadranno la gran parte delle sfilate e delle manifestazioni.  Non solo le sfilate del del carnevale tipico barbaricino, ma le giostre a cavallo dal sapore medievale come la Sartiglia, il carnevale dei carri allegorici tempiese, il tipicissimo carnevale Osinku di Bosa e via dicendo. Intanto per tutti coloro che volessero vivere il carnevale sardo partendo dalla penisola, la compagnia di navigazione Sardina Ferries  ha attivato un’offerta speciale chiamata “Salto nel Carnevale“, ecco in cosa consiste:


Salto nel Carnevale è un pacchetto che – a partire da 250 euro per 2 persone e 1 auto –  comprende  il viaggio andata e ritorno sulla rotta Livorno-Golfo Aranci, con 2 pernottamenti in cabina doppia, 2 cene e 2 prime colazioni internazionali a buffet. Giorni di partenza  lunedì, mercoledì, venerdì e domenica dal 24 Febbraio al 3 Marzo 2014, per poi rientrare dalla Sardegna i martedì, giovedì e sabato dal 25 Febbraio al 4 Marzo 2014. Per maggiori info consultate il sito della Sardinia-Corsica  Ferries o il Facebook della compagnia (o chiamare al numero 199 400 500).

Intanto c’è da salutare la ripresa – per l’ottavo anno consecutivo – del progetto di monitoraggio dei cetacei all’interno del Santuario Pelagos, realizzato da Fondazione CIMA, grazie al supporto di Corsica Sardinia Ferries, che mette a disposizione dei ricercatori i traghetti come “piattaforme di osservazione”. A partire da fine febbraio infatti, i Marine Mammal Observers si imbarcheranno settimanalmente sulle navi gialle dirette in Corsica, per raccogliere dati sulla presenza e distribuzione dei cetacei nel Mar Ligure. Questo monitoraggio è parte di un progetto ampio, iniziato nel 2007, che coinvolge anche le tratte per la Sardegna e altri enti di ricerca, quali l’Università di Pisa e Accademia del Leviatano, con il coordinamento dell’ ISPRA.

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

 

 

loading...
Loading...