Rete Sentieristica della Barbagia di Seulo. Scarica adesso la mappa, è gratis!

Rete Sentieristica della Barbagia di Seulo: Nei giorni scorsi vi ho parlato di Seulo e di quella splendida manifestazione estiva che è s’Orrosa ‘e Padenti, dedicata alla peonia in fiore in questo periodo sulle alture che circondano questo borgo antico. Oggi vi propongo una mappa di questo territorio, la Barbagia di Seulo, con segnati tutti i sentieri di trekking (numerati e segnalati), le rovine, i monumenti archeologici e naturali, le aree pic nic, le fonti, ma anche pinnetti, rifugi, aree campeggio e tanto altro ancora.

Si tratta di un territorio veramente bello, assolutamente incontaminato, con ampie foreste e tante testimonianze del passato, in un’area talmente al centro della Sardegna da essere al confine tra le province di Cagliari, Nuoro e dell’Ogliastra (i sentieri descritto toccano i comuni di Villanova Tulo, Sadali e Seulo in provincia di Cagliari e Seui in Ogliastra).

Ci sono luoghi magici come su Stampu ‘e su Turrunu (foto sotto) – un inghiottitoio carsico che butta fuori l’acqua dalla roccia creando una cascata di otto metri che ricade in un placido laghetto dalle acque trasparenti – , ci sono le importanti grotte de is Janas, c’è il complesso nuragico di Adoni, la foresta di Montarbu e ancora mulini ad acqua, musei e antiche chiese.

Foto de su Stampu e su Turrunu!

Non vi resta che scaricare la cartina con gli itinerari di trekking nella Barbagia di Seulo, è gratis e in formato pdf.

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

photo credit: .Stoni via photopin cc

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.