Su Prugadoriu 2016 a Seui: Scopri il programma completo dal 29 ottobre al 1 novembre 2016!

Su Prugadoriu 2016 a Seui: Torna anche quest’anno a Seui, in Ogliastra, l’atteso appuntamento con “Su Prugadoriu, nuscus e saboris antigus“, che si terrà come sempre a cavallo del della festa cristiana di Ognissanti e della commemorazione del giorno dei morti. Sono i giorni anche dell’Halloween anglossassone, una tradizione quest’ultima che, in questi ultimi anni, abbiamo (ri)scoperto essere così vicina agli antichi riti sardi. E allora l’appuntamento a Seui è dal 29 ottobre al 1° novembre 2016.

Potremo assistere alla riproposizione degli antichi riti dedicati alla cura delle anime dei defunti, come i bambini che passano di casa in casa per chiedere del cibo per le anime del purgatorio; o come gli antichi canti dei morti – “is attitidus” –  che verranno riproposti in “sa omu de sa maja”, o veder sfilare la maschera tipica di Seui, recentemente recuperata: “sa Mammulada“. Ma potremo anche vivere appieno le tradizioni di Seui tra degustazioni, prodotti tipici – culurgiones e civargeddu prenus su tutti – e artigianali esposti negli antichi mangasinus, maschere sarde, pranzi e spettacoli musicali itineranti, mostre, convegni ed escursioni naturalistiche nei parchi del territorio.

Programma di su Prugadoriu a Seui:

Sabato, 29 ottobre 2016:

  • ore 16,00 – Apertura dei Mangasinus nel centro storico con esposizione e degustazione di prodotti tipici e artigianali
  • ore 17,00 – Inaugurazione della manifestazione, partecipa la banda musicale Rossini di Seui
  • ore 17,30 – Centro polivalente is minadoris. – Convengo di presentazione del nuovo annuario della comunità Seuese Arcuerì, a cura della Casa Editrice Domus De Janas
  • ore 19,00 – Esibizione del Coro polifonico Ardasai di Seui
  • ore 19,30 – Sfilata delle maschere di Seui “Sa Mamulada e s’Urtzu”
  • ore 20,00 – Cena per le vie e i locali di Seui

Domenica, 30 ottobre 2016:

  • ore 9,00 – Apertura dei Mangasinus nel centro storico con esposizione e degustazione di prodotti tipici e artigianali
  • ore 10,00 – Avvio dei laboratori artigianali e dei prodotti tipici
  • ore 10,15 – Musica itinerante etnica sarda
  • ore 10,30 – Centro polivalente is minadoris – Presentazione dei libri: Sa Giustizia ti cruxat, l’Amministrazione della giustizia in Sardegna tra il XVI e il XIX secolo. Il caso del ducato di Mandas. Balla y estocados, delitti, furti e grassazioni nel Ducato di Mandas. Viaggio nella giustizia criminale feudale tra cause, processi e sentenze. Di e con Umberto Oppus
  • ore 12,30 – Pranzo itinerante per le vie del centro storico
  • ore 15,00 – Laboratorio artigianale del Torrone
  • ore 16,00 – Sfilata della maschera Is arestes e s’urtzu pretistu di Sorgono
  • ore 17,00 – Centro Polivalente is Minadoris – Convegno: “Parco Montarbu e Riu ‘e Nuxi: un’ipotesi di sviluppo
  • ore 18,00 – Musica itinerante etnica sarda, sfilata e balli di gruppi folk

Lunedì, 31 ottobre 2016:

  • ore 9,00 – Apertura dei Mangasinus nel centro storico con esposizione e degustazione di prodotti tipici e artigianali
  • ore 10,00 – Avvio dei laboratori artigianali e dei prodotti tipici
  • dalle ore 10,05 – Musica sarda itinerante
  • ore 10,30 – Centro polivalente is minadoris – Presentazione libri: “Poetto 1913-2013: Un Secolo Cento Anni” e “E’ morto Cancioffali. Carnevali e maschere fra riti e tradizioni della Sardegna” (anteprima)
  • ore 11,oo – Sfilata delle maschere di Seui “sa Mamulada e s’Urtzu”
  • ore 12,30 – Esibizione della QuattroPerQuattroStreet Band
  • ore 13,00 –  Pranzo itinerante per le vie del centro storico
  • ore 15,00 – Musica itinerante etnica sarda
  • ore 17,00 – Centro polivalente is minadoris – Proiezione del film “L’Accabadora” (2016) e discussione alla presenza del regista Enrico Pau
  • dalle ore 17,30 – Partenza da piazza Rinaldo Loy – Riproposizione della tradizione di “Su Prugadoriu – po isanimas….”
  • ore 18,00 – Centro polivalente is minadoris – Mostra e proiezione del film “S’Arena”
  • ore 18,00 – Musica etnica sarda
  • ore 18,30 – Esibizione della QuattroPerQuattroStreet Band
  • ore 19,00 – Esibizione del Coro Ardasai di Seui
  • ore 20,00 – Cena per le vie e i locali di Seui
  • ore 22,00 – Esibizione della QuattroPerQuattroStreet Band

Martedì, 1 novembre 2016:

  • ore 9,00 – Apertura dei Mangasinus nel centro storico con esposizione e degustazione di prodotti tipici e artigianali
  • ore 10,00 – Avvio dei laboratori artigianali e dei prodotti tipici
  • dalle ore 10,00 alle 13,00 – Musica Sarda itinerante
  • ore 10,30 – Esibizione della QuattroPerQuattroStreet Band
  • ore 11,00 – Centro polivalente is minadoris – Presentazione del libro autobiografico:  “Cella N°21 Il lungo cammino verso la dignità”, del Prof. Universitario nonché Dottore in Psicologia, Bainzu Piliu
  • ore 12,30 – Esibizione della QuattroPerQuattroStreet Band
  • ore 13,00 – Pranzo itinerante per le vie del centro storico
  • ore 15,00 – Spettacoli musicali nel centro storico e nei locali lungo le vie del paese
  • ore 18,00 – Lancio della zucca

Laboratori (nel centro storico):

  • Laboratori prodotti tipici: Is culurgionis, su civargiu, su civargeddu prenu, torrone e tanti altri
  • Laboratori artigianali: S’arrasoja Seuese, legno, pelle, bronzo/argilla, telaio, cestini e tanti altri
  • Laboratorio didattico di Iconografia con dimostrazione dal vivo e spiegazione dei materiali e delle tecniche antiche utilizzate
  • Laboratorio e simulazione di  scavi archeologici (lunedì 31 ottobre)

Cartina di Seui:

cartina-di-seui

Cosa vedere a Seui e dintorni:

  • Percorso Museale Seuhiense: Galleria Civica, Palazzina Liberty, Carcere Spagnolo, Casa Farci, Omu de sa Maja. Gestione Cooperativa S’Eremigu tel. 0782.539002
  • Mostra del costume sardo seuese presso il Palazzo Comunale
  • Antiquarium ecclesiastico
  • Chiesa di Santa Maria Maddalena
  • Chiesa di San Giovanni
  • Mostra di icone contemporanee con visita guidata
  • Mostra fotografica della sfilata de S’Urtzu e Mamulada di Seui a Cagliari, a cura di Gianfranco Carboni
  • Mostra naturalistica curata dall’Ente Foreste
  • Mostra didattica di promozione dell’editoria sarda realizzata dalla casa editrice Domus de Janas
  • Parco Archeologico Ardasai
  • Foresta di Montarbu

Escursioni nel territorio di Seui:

  • Escursione Geologico – Naturalistica: Tour 4 x 4 (nei giorni 30, 31 ottobre e 1 novembre) partenza dalla P.zza Rinaldo Loy, dalle ore 10.00 alle 18.00 – con guida turistica a bordo percorso Corongiu miniera di antracite – Monte Taddì – Ardasai – Arcuerì – Seui
  • Escursione Archeologica: Percorso Seui – Arcuerì scavi archeologici Anulù – area forestale Montarbu Seui con archeologo. Per informazione e /o prenotazioni. tel. 070.7326371, cell. 340.5380123 – info@lugori.com
  • Escursioni sportive naturalistiche: in località Gennìacca e/o foresta Montarbu , Arcuerì, S’Iligi ‘e Canali, Su Passu Malu automuniti con partenza da Seui alle 10.00 e rientro alle 17.00. Per informazioni Escursioni Sportive e Speleologiche di Moi Marcello cell. 3398960241 – moimarcello@libero.it sito www.sardegnadentro.it

Dove dormire a Seui:

  • “A Domu de Nonna” di Maddalena Anedda, Via Cavour 61, tel. 0782 54707
  • “Antico Borgo” di Daniela Meloni, Via Cavour 42, tel 0782/54365 – cell. 339/7886397
  • “La Rosa Gialla” di Angioletta Deplano Via S. Giorgio 83, tel 0782/54262 – cell. 320/8387450
  • “Ponti de Bocci” di Fabiana Boi, Via S. Giorgio 163, tel 0782/54551 – cell.3491326751
  • Sulis Luigia Via S. Elia 3, cell. 3735079461
  • Zia Lina Via Plebiscito 20, tel 0782 54378 – cell. 349/6924838
  • Mascia Barbara Via Roma 184, tel 0782/54340
  • B&B Cannas Salvatore, cell. 339/4417730
  • B&B Stricci, tel 0782/539014 cell. 328/7180937
  • B&B Sogni tra i boschi, tel 0782/54591 – 0782/54364 – Anna Deidda cell.328/4462206 – Paola Deidda cell.329/5408701
  • B&B “Su Ferreri” di Deidda Candida, tel. 328/2836379 o 0782-54756
  • B&B “Barrosu” di Puddu Angela tel. 329/3532437
  • B&B “Per de fa” di Melis Angela, tel 328/0270087
  • Bungalow Montarbu

Per maggiori informazioni e aggiornamenti:

In Trenino a su Prugadoriu di Seui:

Viaggio in Trenino Verde: 30, 31 ottobre e 1 novembre 2016, con partenza da Mandas alle ore 9.00 e arrivo a Seui alle ore 11.26. Ripartenza da Seui alle ore 16.55 e arrivo a Mandas alle ore 19.13. Per eventuali informazioni chiamare il numero 070.2657612 (dal lunedì al venerdì della 8 alle 14). Per prenotazioni: tel. 070.7326371, cell. 340.5380123 – treninoverde@lugori.com.

Dove si trova e come arrivare a Seui:

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.