Sagra del Miele 2015 a Montevecchio (Guspini): Ecco il programma completo del 22 e 23 agosto 2015!

Sagra del Miele 2015 a Montevecchio (Guspini): Si svolgerà il 22 e 23 agosto 2015 l’attesa 22ma edizione della Sagra del Miele di Montevecchio – il borgo minerario incastonato nei boscosi monti tra Guspini e Arbus – , e organizzata dal Comune di Guspini, dalla Pro Loco di Guspini, da Laore Sardegna e dal Gal Linas Campidano.

La Sagra del Miele 2015, degustazioni, laboratori e escursioni:

Nella splendida località di Montevecchio si potranno non solo visitare l’antico borgo minerario, con la sua splendida palazzina della direzione e scendere nelle gallerie, ma si potranno ovviamente visitare gli stand, assaggiare le diverse varietà di miele – in degustazione ci saranno tutti i mieli che hanno ricevuto attestati di qualità nel “16° concorso mieli tipici di Sardegna” – , e conoscere i produttori, i quali ci spiegheranno come nasce questo prodotto così genuino. A cura del caseificio L’armentizia Moderna anche la degustazione della la ricotta con il miele.

Non solo degustazioni, sarà possibile svolgere escursioni nell’areale del cervo sardo – alle 6.00 e alle 18.00 sia del 22 che del 23  –  accompagnati dalle associazioni storiche che operano nel settore della salvaguardia degli ungulati tra cui Elafos, Ente Foreste della Sardegna, Legambiente. Sono previste inoltre escursioni nordic walking e tiro con l’arco, oltre a laboratori e intrattenimento per bambini, ma anche spettacoli teatrali ed  esibizione di gruppi folk.

Programma della Sagra del Miele di Montevecchio:

Sabato, 22 agosto 2015:

  • ore 6.00 – Ritrovo ex mensa impiegati – Passeggiata nell’areale del cervo sardo, a cura dell’Elafos, Ente Foreste della Sardegna, Legambiente.
  • ore 9-13 /15-20,30 – Apertura mostre
  • ore 9.30 – Convegno: “LA NUOVA LEGGE QUADRO SULL’APICOLTURA, PROSPETTIVE DI SVILUPPO PER IL COMPARTO“, a cura di LAORE Sportello Unico territoriale del Linas – Guspini – Ex mensa impiegati
  • ore 12.30 – Ex mensa impiegati –  Premiazione 16ª Edizione Concorso regionale Premio qualità mieli tipici “Montevecchio” e Premiazione 3ª Edizione Concorso fotografico “L’APE, IL MIELE E L’AMBIENTE”
  • ore 16.00 – Tavola Rotonda: “NOVITA’ TECNICHE, STRATEGIE OPERATIVE PER LA DIFESA IN APICOLTURA“, a cura di LAORE Sportello Unico territoriale del Linas -Guspini
  • ore 16.00 – Laboratorio per i bambini: “COLORA E RITAGLIA LA TUA APE”, palloncini caramelle e altro a cura della “Cartoleria il Girasole
  • ore 16.00-20.00 – Tiro con l’arco, a cura di A.S.D. “Sardinia Is Life”
  • ore 17.30 – Passeggiata a 6 zampe, breve itinerario per le vie di Montevecchio alla scoperta del territorio (durata circa 30 minuti)
    a cura di Associazione Percorsi di Sardegna
  • ore 18.00 – Agility Dog, breve presentazione di Obbedienza & Istruzione base per i cani e i padroni seguirà il percorso di agilità dei cani e Freestyle.
    a cura di Associazione Percorsi di Sardegna
  • ore 18.00 – Laboratorio “Ricrearte”: Come far rivivere il pane attraverso la “trasformazione-creazione” (max 10 persone durata 1 ora) Palazzina Direzione a cura di Fattoria Didattica ALBA – Satu po imparai
  • ore 18.00 – Passeggiata nell’areale del cervo sardo, a cura dell’Elafos, Ente Foreste della Sardegna, Legambiente
    Ritrovo ex mensa impiegati
  • ore 18.00 – Piazzale Direzione – Spettacolo teatrale sull’educazione alimentare: “SIR ANTONEDDU PROCHEDDU” formula di teatro partecipato e coinvolgente età consigliata 3-99 anni, a cura di Riverrum Teatro
  • ore 20.00 – Guspini – Processione solenne per il rientro del simulacro di Santa Maria Assunta. Raduno lungo la Via Santa Maria a Guspini. a cura del Associazione Festeggiamenti Santa Maria Assunta
  • ore 22.00 – Piazza XX Settembre, a Guspini – Torneo di Tennistavolo Top 12, a cura di G.S. TennisTavolo Guspini

Domenica, 23 agosto 2015:

  • ore 6.00 – Ritrovo ex mensa impiegati – Passeggiata nell’areale del cervo sardo, a cura dell’Elafos, Ente Foreste della Sardegna, Legambiente
  • ore 9-13 / 15-20,30 – Apertura mostre
  • ore 9.30 – Ritrovo ex mensa impiegati – In giro per i cantieri di levante con il Nordic Walking,  a cura dI Nordic Walking Sardegna (durata 1 ora)
  • ore 10.00 e ore 16.00 – Palazzina Direzione – I saperi locali: “S’UNGUENTU DE CERA NOA“, a cura della Pro loco Guspini
  • ore 16.00 – Laboratorio per i bambini: “COLORA E RITAGLIA LA TUA APE” palloncini caramelle e altro a cura della “Cartoleria il Girasole
  • ore 16.00-20.00 – Tiro con l’arco, a cura di A.S.D. “Sardinia Is Life”
  • ore 17.00 – Palazzina Direzione – Un mondo a colori naturali, laboratorio “Pop Art” terre ed altri ingredienti dalla natura in mix eclettico a cura di Arredamenti Nuove Tecnologie
  • ore 17.30 – Fianco chiesa di Santa Barbara – Presentazione un libro per il territorioJuan@Rosada” di Sandro Renato Garau
  • ore 18.00 – Ritrovo ex mensa impiegati – Passeggiata nell’areale del cervo sardo, a cura dell’Elafos, Ente Foreste della Sardegna, Legambiente
  • ore 18.00 – Piazzale Direzione – Spettacolo teatrale sull’educazione alimentare: “SIR ANTONEDDU PROCHEDDU” formula di teatro partecipato e coinvolgente età consigliata 3-99 anni, a cura di Riverrum Teatro
  • ore 19.00 – Esibizione Gruppo Folk Montegranatico di Guspini

Per gli specialisti del settore quindi da non perdere  il convegno e la tavola rotonda del 22 agosto 2015, curata dai tecnici della Laore (clicca per ingrandire):

Programma-Convegno-Laore-Sagra-Miele-Montevecchio-2015

Degustazioni, mostre, esposizioni e proiezioni:

sagra-miele-montevecchio-mostre-proiezion-esposizioni-proiezioni

L’importanza delle api, anche all’Expo 2015:

Sagra che quest’anno è dedicata all’EXPO 2015 e non potrebbe essere diversamente, vista l’importanza delle api per la biodiversità e per il nostro stesso futuro. Pensate che senza di loro scomparirebbe di colpo il 35% della produzione di cibo a livello mondiale e che – secondo studi della Fao – , ben 71 delle 100 colture più importanti a livello globale vengono impollinate dalle api e dagli altri insetti impollinatori, come mosche, farfalle e bombi e ben dipende dal lavoro di impollinazione.

Salvaguardia delle api e tecnologia:

All’Expo gli apicoltori presenteranno il loro progetto di tracciabilità che assegna un Codice QR ad ogni miele (consente di accedere con smartphone e tablet a schede multimediali: foto, video, notizie), grazie al quale il consumatore potrà conoscere in ogni momento – anche al supermercato – il lavoro dell’apicoltore e i luoghi da cui provengono i nettari.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti:

Dove si trova e come arrivare a Montevecchio:

Rimani aggiornato sugli eventi dell’Estate 2015 in Sardegna, seguici anche su FacebookTwitter e Google+.

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.