Carciofi sardi, riso, sardine e melagrane nel Menu Antitumorale di Expo 2015

Carciofi sardi e melagrane nel Menu Antitumorale di Expo 2015: Sono 25 le sezioni della Rete di eccellenza nazionale della LILT –  Lega italiana lotta ai tumori – che aderiscono all’iniziativa dal titolo “I gusti della salute” per EXPO 2015. Tra di esse la “Lega italiana lotta ai tumori di Oristano” che  – in collaborazione di Adiconsum Sardegna, Unione Cuochi Sardegna,
e Asl 5 – porterà all’EXPO di Milano, dal 28 settembre al 4 ottobre 2015, il suo menu anti-tumore a base di carciofi sardi, riso venere, muggini, sardine e melagrane.

Il menu sardo anti-tumore, anteprima a Oristano:

Una gustosa anteprima si svolgerà però mercoledì prossimo, 24 giugno 2015, presso il salone San Domenico di via Lamarmora a Oristano, che ospiterà un laboratorio di cucina dal titolo “La prevenzione vien mangiando“, durante il quale otto chef  – Elia Saba, Daniele Manghini, Maurizio Falchi, Giovanni Salis, Adriano Zucca, Roberto Serra, Graziella Lai e Mauro Concas – prepareranno piatti a base di carciofi, riso venere, muggini, sardine e melagrane. Ovviamente utilizzando metodi di cottura che siano anch’essi “antitumorali”. L’ingresso è gratuito.

Nell’occasione la responsabile dell’Unità operativa di Igiene della Nutrizione dell’Asl, Anna Maria Marrocu, illustrerà le proprietà salutari dei cibi utilizzati. Le riprese dell’evento oristanese verranno utilizzate per la creazione di un corto di circa 5 minuti da proiettarsi presso il Padiglione Cascina Triulza nell’ambito del progetto “I gusti della salute”, con lo scopo di  promuovere stili di vita salutari e buone pratiche alimentari.

RICETTE A BASE DI CARCIOFI SARDI:

Lasagne con carciofi, pecorino e menta

Risotto con carciofi e ricci di mare

Panadine con agnello e carciofi

photo credit: sito del  “Consorzio di Tutela del Carciofo Spinoso di Sardegna D.O.P.”

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.