Bevi Cannonau e vivi cent’anni, la ricetta del Dr. Oz, il chirurgo più famoso d’America!

L’elisir di lunga vita? E’ il nostro caro Cannonau – vitigno autoctono presente nella nostra isola già dai tempi dei nuragici  – almeno a sentire le dichiarazioni del celebre Dr. Oz, che nulla ha a che fare col famoso mago, ma è “semplicemente” il chirurgo più famoso d’America, dove in milioni seguono in tv i consigli del suo “The Dr. Oz Show” (in Italia è trasmesso da La7). Tra i segreti della longevità dei nostri centenari insomma oltre al tanto movimento, alla dieta sana e a un clima sociale favorevole ci sarebbe anche un bicchiere di buon Cannonau, anche perché conterrebbe da   5 a 10 volte  più procianidine – un potente antiossidante con benefici vascolari (presente in grande quantità anche nel cioccolato) – rispetto alle altre varietà. Il Dr. Oz quindi ricorda come la Sardegna sia tra le zone blu, le aree a più alta concentrazione di centenari al mondo assieme a Okinawa in Giappone, a Nicoya Penisula in Costa Rica, Loma Linda in California e Ikaria in Grecia con una percentuale di centenari che non ha eguali neanche nel resto d’Italia.

Insomma una gran pubblicità per la Sardegna –  anche se di per se non è una teoria nuova (vedi anche documentario sotto) – e grazie alle sue parole non solo tanti americani adesso sanno della nostra esistenza, ma le vendite di  Cannonau stanno godendo di un vero e proprio boom  negli USA, come sottolineato anche dalla cantina Pala, che esporta negli States il 40% della propria produzione.

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

LINKS UTILI:

Sito ufficiale della Strada del vino del Cannonau

Il Cannonau spiegato su Wikipedia

Procianidine del vino rosso e malattie cardiovascolari

Centenari in Sardegna: Tante Zone blu, ecco tutti i segreti della longevità!

photo credit: candido33 via photopincc

loading...
Loading...