Paesaggi Costieri, mostra fotografica di Luca Tamagnini a Cagliari fino al 30 maggio 2015!

Questo weekend, il 9 e 10 maggio 2015, a Cagliari si svolgerà la manifestazione Monumenti Aperti e per l’occasione sono attese per le vie di Cagliari migliaia di persone, tra locali e turisti. E allora ai più curiosi tra voi e agli amanti della fotografia, io consiglio anche di visitare la mostra intitolata “Paesaggi Costieri”, che vede protagonista la nostra amata Sardegna nei suggestivi scatti di Luca Tamagnini. Fotografo che ha al suo attivo diversi volumi dedicati alla nostra terra, l’ultimo dei quali – Sardegna Paesaggio Costiero – ebbi il piacere di recensire personalmente, prima che vincesse il Premio Sanremo come miglior “libro del mare” 2011.

Mostra “Paesaggi Costieri”, ecco foto e significato:

Dalle pagine di un libro fotografico alle stampe fine art su carta cotone. Le dimensioni si sono ingrandite, la scelta dell’Autore è una selezione tra scatti 6×6 e 6×17 in analogico e scatti in digitale. Immagini dei primi anni ’90 e scatti del 2012, quasi un quarto di secolo e la Sardegna sul mare sembra non essere cambiata. Alcune delle foto esposte le vedete in questo articolo.

Cala-Corsara

Così Luca Tamagnini ci spiega il focus della mostra in prima persona:

Conservare la memoria di un paesaggio è un atto contemporaneo paradossale ed illusorio. Nelle mie immagini il linguaggio dei luoghi è parte del racconto dei territori italiani legati alla natura e alla storia. Le identità paesaggistiche costiere sono quel filo che unisce tutta l’Italia, sono le sue origini più antiche, che nessun altro popolo europeo può vantare. E qui c’entra molto la mia storia professionale, l’imprintig creativo del mio maestro, Folco Quilici.

Porto-Giunco-Cavalli

Porto-Zafferano-Relitti-Clandestini-Bagnante

Laguna-di-SantAntioco

Per poi concludere con una riflessione molto personale, direi intima:

Alcuni paesaggi divengono archetipi che si fissano per sempre nella mia memoria. Un processo lento che avviene dopo, quando da immagine impalpabile diviene fotografia stampata. Un paesaggio in questo modo diventa mio anche fisicamente, per sempre.

Serpentara-Torre-San-Luigi

Nuraghe-Mannu

Video della mostra di Luca Tamagnini a Cagliari:

Giorni e orari di apertura della mostra – Ingresso Gratuito:

La mostra è aperta tutti giorni – mattino dalle ore 10,30 alle 13,30 e sera dalle ore 17,00 alle 21,00 – , lunedì mattina chiuso, presso la libreria di Via Sulis a Cagliari, avete tempo fino al 30 maggio 2015.

Ecco dove si trova e come arrivare alla libreria Sulis, sede della mostra:

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.