Invasioni Digitali 2015 in Sardegna: Ecco il programma completo dal 26 aprile al 3 maggio 2015!

Invasioni Digitali 2015 in Sardegna: Le invasioni digitali sono un progetto al quale tengo molto, si tratta di un tentativo di capovolgere la logica della fruizione dei beni culturali passando dal modello del no (avete presente i cartelli dei musei? Non si possono fare foto, rimanete in silenzio, niente passeggini… e via dicendo), all’interazione creativa tra i presenti e alla condivisione sul web di foto, filmati, sensazioni, emozioni per una cultura non più vista come qualcosa di statico e passivo, ma di vivo e in continuo divenire. Bene questa stupenda manifestazione ci invita proprio a visitare i monumenti e le aree archeologiche elencate armati del nostro smartphone per condividere sui social network ciò che vediamo associato alle nostre riflessioni, si è cominciato ieri e si terminerà domenica prossima, dal 26 aprile al 3 maggio 2015. Organizzano associazioni e appassionati locali, anche tu puoi organizzare un appuntamento!

Bosa e Alghero protagoniste assolute delle Invasioni Digitali:

Invasione Digitale a Punta Giglio, Alghero:

invasioni-digitali-2015-punta-giglio-alghero

Sono 4 le invasioni digitali organizzate in queste due stupende località lungo la costa del nord ovest della Sardegna su iniziativa degli amici di Instagramers Sardegna assieme agli operatori locali, si parte la mattina del 2 maggio 2015 con l’ Invasione sul promontorio di Punta Giglio organizzata in collaborazione con le guide ambientali di Naturalghero. In programma un trekking leggero adatto ad ogni età, sulla costa della baia di Porto Conte, fino alla falesia di Punta Giglio, all’interno dell’Area naturale marina protetta Capo Caccia – Isola Piana. Sarà percorso un sentiero lungo la storia di Alghero, partendo dalla sua nascita, avvenuta proprio nella Baia delle Ninfe, passando per i tanti nemici venuti dal mare,sino ad incontrare poi i resti della più recente seconda guerra mondiale.

Invasione Digitale alle Grotte di Nettuno, Alghero:

invasioni-digitali-2015-grotte-nettuno

La seconda Invasione è alle magnifiche alle Grotte di Nettuno, sempre il 2 maggio 2015, organizzata in collaborazione con la Fondazione Meta, che ha messo a disposizione 30 ingressi gratuiti per i primi tra voi che effettueranno la registrazione su eventbrite. Il pomeriggio del (partenza alle 16,30 e ingresso alle 17.00) i partecipanti le raggiungeranno a piedi percorrendo i 656 gradini della suggestiva Escala del Cabirol (in catalano, La scala del capriolo) che si snoda lungo la parete del massiccio di Capo Caccia.

Offerte Igers per mangiare e dormire ad Alghero:

Chi volesse visitare Alghero già dal pomeriggio del 1° maggio per visitare la deliziosa cittadina catalana  potrà sfruttare la “convenzione igers” presso l’Hotel Catalunya (possibilità di pernottare  per 40 euro in camera doppia, info@hotelcatalunya.it), o le offerte per mangiare presso l’Osteria Macchiavello (“Menù Igers” a base di pesce per 20 euro per la sera del 1° maggio ,079 980628) e l’Agriturismo Sa Mandra (cena tipica a 30 euro per la sera del 2 maggio, per prenotazioni igersardegna@gmail.com specificando il proprio nome cognome e nick su IG).

Invasione Digitale del centro storico e del Castello di Bosa:

invasioni-digitali-2015-centro-storico-e-castello-bosa

 L’invasione Digitale a Bosa – che nasce da una collaborazione tra Instagramers Sardegna, Instagramers Oristano, Bosa Tour e la Cooperativa L’Antico Tesoro – si svolgerà invece il 3 maggio 2015. Alle ore 11,00 i partecipanti si ritroveranno in Piazza Costituzione, davanti alla grande fontana da dove partiranno per invadere il Corso Vittorio Emanuele e l’antico quartiere medioevale de Sa Costa , tra palazzi, chiese e le costruzioni dai mille colori del centro storico di Bosa. Parteciperà anche  Antonio Naitana, collaboratore corrispondente dell’Unione Sarda, spiegherà agli invasori la storia e le meraviglie artistiche di Bosa.
Si continuerà quindi la passeggiata verso il Castello Malaspinafondato nel 1112 dai Marchesi Malaspina. Si tornerà quindi in centro per una degustazione presso la Cantina Columbu, in via Carmine 104. Inoltre grazie al concomitante evento “Primavera nel Marghine, Ogliastra e Baronia”, chi lo desidera potrà acquistare un coupon valido per i due giorni della manifestazione, grazie al quale sarà possibile degustare prodotti tipici e la rinomata Malvasia di Bosa. Non c’è un limite di persone che può partecipare all’invasione per il borgo. Solo per la visita al Castello si paga un biglietto di 3,50 €. È riservato un ingresso gratuito solo alle prime 20 che si registreranno su eventbrite.

Invasione Digitale alle Chiese Campestri di Bosa:

invasioni-digitali-2015-centro-storico-e-castello-bosa

Alle ore 15.30 nuovo appuntamento per invadere le Chiese Campestri. I partecipanti si ritroveranno sempre in Piazza Costituzione da dove partiranno per una passeggiata verso la campagna, per fotografare le chiese situate lungo le rive del fiume: Sant’Eligio, San Martino, Santi Cosma e Damiano e San Giorgio per poi concludere la serata invadendo la Chiesa di San Pietro, una delle più antiche chiese romaniche della Sardegna. Partenza e ritorno il tempo stimato è di circa 3 ore. Nella Chiesa di San Pietro si paga un biglietto di 2 €. È riservato un ingresso gratuito solo alle prime 20 persone che si registreranno su eventbrite.

Calendario di tutte le Invasioni Digitali in Sardegna:

Tra le altre invasioni organizzate da associazioni e appassionati vari in tutta l’isola, vi faccio notare quelle ai pozzi Sacri di Matzanni a Vallermosa (vi ho raccontato di questo splendido sito in occasione della Festa della montagna che si è svolta ieri), al Museo Man di Nuoro, a San Sperate con Sciola (l’artista di fama internazionale) e al misterioso altare rupestre di Santo Stefano a Oschiri. Vediamo assieme la lista completa degli appuntamenti.

invasioni-digitali-2015-nuraghe-mannu-dorgali

Domenica, 26 aprile 2015:

Lunedì, 27 aprile 2015:

Giovedì, 30 aprile 2015:

Venerdì, 1 maggio 2015:

Sabato, 2 maggio 2015:

Domenica, 3 maggio 2015:

invasioni-digitali-2015-san-sperate

Altre date potrebbero nel frattempo aggiungersi, vi consiglio perciò di visitare anche il sito ufficiale delle Invasioni Digitali.

Segui questo blog anche su FacebookTwitter e Google+!

loading...
Loading...
  • Commenta adesso

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.